Artigianalità contemporanea. Un mood femminile esuberante. Quella bellezza ironica e fuori dagli schemi.

Chiudete gli occhi e riapriteli in Via Vela 14, un mondo di calzature handmade nato dall’incontro tra l’anima creativa di Alexia Siazzu e lo spirito manageriale di Giusy Ture.

La passione per tutto ciò che è stile, ricerca e innovazione dei materiali traccia il percorso che hanno deciso di intraprendere le due fondatrici nel 2014 e che continuano a seguire attraverso la creazione di collezioni made in Italy originali e dalla sofisticata semplicità.

Fin dalla sua fondazione, le donne si possono rispecchiare in un marchio di calzature che combina la praticità del quotidiano con la ricercatezza degli attimi importanti, grazie anche all’attenzione per i dettagli e all’alta qualità delle lavorazioni fatte a mano.

Una vera e propria globetrotter la donna interpretata da Via Vela 14, che ritrova nella strada la propria anima più intima e nella libertà di percorrerla con femminilità una delle sue mete più importanti.

Il design delle collezioni parla un linguaggio visivo romantico e al tempo stesso imprevedibile. Il concept estetico trae ispirazione da un approccio sperimentale a materiali ed equilibri cromatici combinati ad accenti sottilmente etnici. Slip on decorate a mano con disegni di paillettes o impreziosite da rouches. E ancora, espadrilles con applicazioni glitter e ciabattine dagli irresistibili dettagli etnici per uno stile di vita dalle infinite possibilità di bellezza.

Amato da celebrities, socialite e trend setter, Via Vela 14 si può posizionare tra i brand contemporanei.

VIA VELA 14’S FRIENDS

Celebrities e influencer hanno calzato Via Vela 14 incluse Diana, Enciu, Veronica Ferraro, Eleonora Carisi, Filippa Lagerback, Alina Tanasa.

VIA VELA 14 LOVES

Via Vela 14 ama i cani (e tutti gli animali), Frida Kahlo e l’arte messicana, i film in bianco e nero e le pellicole d’animazione degli anni ’70,  Corto Maltese, il rumore della città dopo il tramonto.